architetto Guizzo Armando 

architettura e paesaggio

CRETA MARE: VILLAGGIO TURISTICO PER 800 PERSONE

Collaborazione al Progetto dell'Arch.Ioannis Charitakis

Ubicazione: Lendas, Isola di Creta (GR)

Committente: Creta Mare s.r.l. di Treviso

L’iniziativa immobiliare nasce nei primi anni '90 per opera di un gruppo di investitori tra la provincia di Treviso e di Padova i quale acquistano in tre anni terreni per complessivi Ha 07.50.00 posizionati nella costa sud dell’isola di Creta all’altezza della capitale Heraklion e a 80 km da questa. L’area in declivio sul mare libico con un dislivello di circa 80 mt si affaccia per circa 300 mt con una spiaggia naturale di rocce pietrisco e sabbia.

La località è di particolare pregio ambientale ed archeologico e di eccezionali condizioni climatiche. La zona è raggiungibile attraverso una strada nazionale che attraversa l’isola, toccando numerosi siti archeologici ed attigua all’antica città di Levin: antico centro religioso dove si adorava Esculapio.

L’insediamento comprende una parte residenziale abitativa ed attrezzature ricettive turistiche.

La parte residenziale composta da unità abitative che variano da “tagli” commerciali di mq. 41,00 a mq. 66,00 ciascuna, dato l’andamento collinoso della zona, esse si trovano poste a livelli sfalsati e tutte con vista a mare.

L’insediamento è organizzato per parti funzionali, tutte ben servite da strade veicolari, ciclopedonabili, da percorsi a mare e da parcheggi posti a livello terra.

Nel villaggio sono previste due piscine, una grande di circa mq.1000 con sala per sauna e servizi alla persona ed una piccola per bambini di circa mq.120, negozi, snack bar, un teatro, campi da tennis, percorsi vita ed una spiaggia di 250 metri. È ipotizzabile l’inserimento di un eliporto. Il tutto per una superficie complessiva utile di mq. 14.400.

L’intera zona risulta organizzata con ampi spazi di sosta e di sistemazione a verde con alberature tipiche del luogo.

Il villaggio, per esigenze dell’utenza turistica, può essere trasformato in Centro di Talassoterapia per pazienti che beneficiano dell’ambiente marino. Ad oggi il progetto non è realizzato.