architetto Guizzo Armando 

architettura e paesaggio

RECUPERO DELL'EX MULINO DI GIAVERA DEL MONTELLO

Anno di realizzazione: 2003-2005

Ubicazione: Giavera del Montello (TV)

Committente: G.M.R.

Il complesso dell’ex “Molino di Giavera” è costituito da un aggregato di fabbricati a corte con due lati a confine di proprietà ed uno adiacente al canale Brentella con accesso da via della Vittoria. I fabbricati sono presenti nel catasto napoleonico ed austriaco per cui vengono datati verso la metà dell'800.

Il progetto prevede il recupero dell’aggregato a residenza. Le scelte progettuali mirano al recupero ambientale del luogo e alla dotazione di spazi e di servizi necessari all’attuale habitat. Il fabbricato principale e quello minore, adiacente a via Della Vittoria, sono stati oggetto di un intervento di restauro conservativo con mantenimento della morfologia e forometria della tipologia; l’angolo nord-ovest, crollato a seguito di un incendio nel 1950, è stato ricostruito sulla base della documentazione storico fotografica; gli altri corpi di fabbrica, in particolare quello sulla Brentella, sono stati oggetto di un restauro propositvo. Sono state ricavate 13 unità abitative di cui 4 a tipologia a schiera e 9 a punto scala. Il nuovo aggregato è dotato di un'autorimessa interrata posta all’interno della corte; la corte è stata riprogettata, ricavando un giardino pensile sopra l’autorimessa e con una soluzione attuale nel contesto del restauro propositivo ammesso dalla normativa.